Statua dell'Arcangelo Michele a Castel Sant'Angelo, Roma

Dalla mia infanzia ho sentito una forte attrazione verso l'Arcangelo Michele.

Michele(מיכאל) in ebraico significa "Chi come Dio?"

Questo Arcangelo, patrono del popolo d'Israele, della Chiesa universale, che sconfisse e sconfigge quotidianamente  Satana e i suoi demoni, protettore delle forze armate, della polizia e dei paracadutisti, Colui che guiderà le anime dei defunti verso il loro obiettivo finale, donando loro la possibilità di riscattarsi, è simbolo della lotta del bene contro il male, dove vince sempre il primo. Da sempre è associato ad acque, alture, grotte e possiede grandi poteri taumaturgici.

In questo piccolo studio voglio esaminare la sua grandezza da un punto di vista cabalistico e geomantico.

Mi sono basato per questa ricerca su un articolo scritto da un connazionale, Fabio Petrella (http://www.fabiopetrella.it/la-linea-tellurica-dellarcangelo-michele/), esperto e studioso di Feng Shui, Astronomia e Astrologia. Ho anche consultato altre fonti e ho fatto affidamento sugli studi del grande cabalista spagnolo, Jaime Villarubia.

Molti libri e articoli sono stati scritti su questo Arcangelo. È riconosciuto in tutte le religioni, onorato e considerato di grande importanza in tutti i dogmi.

Come possiamo leggere nell'articolo di Fabio Petrella, c'è una linea tellurica che segna i sette luoghi in cui apparve l'Arcangelo Michele o dove furono eretti i templi per il suo culto, che inizia sull'isola di Skellig Michael in Irlanda e termina sul Monte Armageddon., Attualmente Tel Megiddo in Israele, percorrendo una distanza di 4200 km.

Esaminiamo ora questi sette luoghi.

Skellig Michael
  • Skellig Michael: È un'isola che si trova a 15 km dalla penisola d'Iveragh, nella contea di Kerry in Irlanda. Sembra che questo monastero molto spartano sia stato fondato nel 588 d.C. da San Fionan e solo intorno all'anno 1000 uno dei due oratori fu trasformato in una Cappella dedicata all'Arcangelo Michele.
  • St. Michael’s Mount: È un'isola di marea situata a 366 metri al largo della costa di Mount Bay in Cornovaglia (Inghilterra). Si afferma che nel 495 d.C. L'Arcangelo Michele  apparve ad alcuni pescatori.
Mount Saint Michel (Normandia)
  • Mount Saint Michel: È anche una piccola isola rocciosa che si trova all'estuario del fiume Couesnon in Normandia (Francia). È famosa per l'abbazia dedicata al culto dell'Arcangelo Michele che chiese al vescovo Saint Aubert di costruire una chiesa per il suo culto che fu consacrata il 16 ottobre 709. Oggi è un luogo di pellegrinaggio molto frequentato dai turisti di tutto il mondo. La sua particolarità è che con la bassa marea l'acqua si ritira di 25 km e 12 ore dopo il mare ritorna sotto forma di un'onda alta mezzo metro, che "avanza rapida quanto un cavallo al galoppo" (Victor Hugo)
Sacra San Michele (Turín)
Scala dei morti nella Sacra di Torino
  • Sacra di San Michele: In Val de Susa in Piemonte (Italia) è un'abbazia costruita tra il 983 e il 987 e consacrata all'Arcangelo Michele. In questo fantastico monastero puoi visitare la Scala dei Morti con il portale dello zodiaco. Questa scala è una sorta di percorso ascendente, dove il pellegrino deve salire 243 gradini (somma = 9) per raggiungere il Portale dello Zodiaco, così chiamato perché sono incisi i 12 segni zodiacali.
Santuario di san Michele Arcangelo nel Gargano
  • Santuario di san Michele Si trova nel Gargano, in provincia di Foggia (Italia). La leggenda narra che nell'anno 490 d.C. l'Arcangelo apparve più volte al Vescovo di Siponto, nei pressi di una grotta sul promontorio, chiedendo che questa grotta fosse dedicata al culto cristiano, promettendo protezione contro le invasioni pagane. Ci sono altre leggende legate a questo Santuario ma ne parlerò un'altra volta.
Panormitis (Symi Grecia)
  • Monastero di Panormitis Si trova a Symi (Grecia) e la sua costruzione risale al 1100 su un tempio dedicato al dio Apollo. Sappiamo che l'Arcangelo era ed è tuttora molto venerato su quest'isola, poiché vi sono ben nove monasteri dedicati al suo culto, essendo quello di Panormitis il più importante.
  • Parliamo ora del 7 ° punto della linea tellurica. In questo caso abbiamo due possibilità: Monastero di Stella maris sul Monte Carmelo (Haifa) y Armageddon.
Monastero Stella Maris, Haifa (Israele)

Riguardo a questo settimo punto geografico, voglio basarmi non solo sulla ricerca di Fabio Petrella, ma anche sulla mia esperienza. Nel 1986, con mio marito, abbiamo fatto un viaggio in Israele, visitando i luoghi santi che hanno visto la presenza di Gesù di Nazareth. Ricordo che una delle visite è stata al Monastero di Nostra Signora del Carmen, sul Monte Carmelo ad Haifa. Non ricordo che sia stato nominato l'Arcangelo Michele, né ho visto nessuna cappella speciale e, tanto meno, un monastero dedicato al suo culto. Quindi, anche se la tradizione pone fine alla linea tellurica ad Haifa, sarei incline a pensare che il settimo punto sarebbe il Monte Armageddon, libro dell'Apocalisse, capitolo 16, versetto 16, oggi Tel Megiddo, o Megiddo, che  appartiene alla stessa catena montuosa che è un po 'più a sud, sempre nella stessa linea tellurica. Questa idea è corroborata da Fabio Petrella.

Har Megido

La battaglia tra Michele e Satana sarà cruciale. Quando i Santi Angeli di Dio sconfiggeranno le moltitudini demoniache, una grande voce nel cielo dirà: "Ora è venuta la salvezza, la potenza e il regno del nostro Dio e l'autorità del suo Cristo" (Apocalisse 12:10). Anche i santi di Dio parteciperanno alla Sua vittoria: "E lo vinsero per il sangue dell'Agnello e la parola della loro testimonianza" (versetto 11).https://www.gotquestions.org/Espanol/guerra-en-cielo.html)

Ho calcolato la gematria (https://talismanes-lgp.com/es/introduccion-a-la-gematria/ ) di questi due luoghi

Il Monastero di Stella Maris (מנזר סטלה מאריס ) ha come risultato : 18+5+5=28=10)

Har Megido (הר מגידו) corrisponde a 7+9=16

Osservando la somma di questi due numeri è impossibile non pensare al significato della loro somma = 26

Ricordate a cosa su riferisce il 26?

יהוה = tetragramma= 10+5+6+5=26 Colui che è, che fu e che sarà.

Ricordate il significato di Michele? Chi è come Dios?

Sappiamo che Har Megido e Stella Maris sono entrambi nella catena montuosa del Carmelo e latitudini e longitudini sono praticamente le stesse:http://www.fabiopetrella.it/la-linea-tellurica-dellarcangelo-michele/

Stella Maris Longitudine 35,04839 Latitudine 34,74273

Har Megido Longitudine 35,17555 Latitudine 32,58002

Quindi penso che Har Megido possa essere considerato come il 7 ° punto senza molti dubbi.

Portale dello zodiaco


però, adesso vorrei parlare di Michele.

In ebraico Mikael si scrive מיבאל (leggi da destra a sinistra), se contiamo il valore delle lettere come ho spiegato in un altro articolohttps://talismanes-lgp.com/es/introduccion-a-la-gematria/) il risultato sarà 101 (40+10+20+1+30).

Secondo gli studi del grande cabalista Jaime Villarubia, il numero 101 corrisponde a Mikael, l'Arcangelo reggente dell'8a sfera dell'Albero della Vita, HOD e il genio n. 42 della Cabala.

Vi ricorda qualcosa questo numero 42?

Qual'è la distanza tra il 1º e il 7º luogo di culto della linea tellurica? 42000Km

Leggendo sempre JAime Villarubia, sappiamo che il n. 101 corrisponde all'apparizione del profeta Elia, che visse sul Monte Carmelo e nel 1958 fu scoperto quello che sembra essere l'altare di questo profeta e la grotta dove visse.

Altro dato abbastanza sorprendente:

Le distanze tra i 7 punti della linea dell'Arcangelo Michele e Tel Megiddo sono le seguenti:

Irlanda4200km6
Cornovaglia3850km16
Normandia3250km16
Piemonte2760km15
Gargano1970km17
Symi800km8

la somma di questi risultati ridotta è 72

Tornando al numero di Mikael (101) sappiamo che questa cifra corrisponde anche all'Angelo della Kabbalah Mumiah, מומיה

Sapete che numero corrisponde a questa Emanazione di Dio? Il 72

È l'ultimo dei 72 attributi, el fin, il risultato finale, l'omega. Va ricordato che alla fine dei tempi ci sarà una battaglia tra le forze del bene e del male e l'Arcangelo Michele guiderà le forze del bene sconfiggendo il male. Il Fin dei tempi.

Potremmo continuare pagine e pagine parlando di questo potente Arcangelo. Considerate che solo in Italia ci sono qualcosa come 200 chiese dedicate al culto di Michele.

Vorrei concludere queste righe sull'Arcangelo Michele con una preghiera composta da Papa Leone XIII come risultato di una straordinaria visione che ebbe il 13 ottobre 1884, quando, dopo la Messa, udì la voce di Satana, minacciando di distruggere la cristianità. Nel 1964 le preghiere leonine furono soppresse, ma nel 1994 Papa Giovanni Paolo II, molto devoto all'Arcangelo Michele, insistette affinché questa preghiera fosse recitata per chiedere aiuto all'Arcangelo in caso di pericolo. Qui la riporto integralmente:

«O Glorioso Arcangelo Michele, principe delle milizie celesti, difendici nella battaglia contro i poteri delle tenebre e contro la loro malizia spirituale. Vieni in aiuto di noi, che siamo stati creati da Dio e redenti con il sangue di Gesù Cristo, suo figlio, dalla tirannia del diavolo. Sei venerato dalla chiesa come suo guardiano e patrono, e a te il Signore ha affidato le anime che un giorno occuperanno i seggi celesti. Pregate, quindi, il Dio della pace, per tenere Satana schiacciato sotto i nostri piedi, affinché non schiavizzi gli uomini o causi danni alla chiesa. Presenta all'Altissimo insieme alla tua, le nostre preghiere,  perché le Sue divine misericordie scendano su di noi. Incatena Satana e riconducilo nell'abisso dove non può più sedurre le anime. Amen"

Bibliografia:

http://www.fabiopetrella.it/la-linea-tellurica-dellarcangelo-michele/

http://www.fabiopetrella.it/

https://es.qaz.wiki/wiki/Michaelion

Paola Giovetti: Le vie dell’Arcangelo (Edizioni Mediterranee)

https://www.gotquestions.org/Espanol/guerra-en-cielo.html

https://www.cervantes.com/libro/9788493262792/diccionario-numerico-cabalistico-hebreo—castellano/

https://www.sacradisanmichele.com/es/

https://www.somewhere.it//curiosita/storie/la-sacra-di-san-michele-il-fascino-della-simbologia/

Grotta del Santuario nel Gargano (Sud d'Italia)
Condividi:

6 Comments

  1. Todo tiene un porque y un parque gracias por la información hora se por que tenía que las ganas de ir a ese lugar en Francia mi ignorancia en varias cosas pero se que regresare como siempre muchas gracias por la enseñanza bendiciones..

    1. Siempre hay una razón, a pesar que muchas veces no la entendemos. Tienes que ir en Francia, yo también iré un día. Un abrazo Miguel.

    1. Hola Susana, muchas gracias por tus palabras de aprecio.
      Tienes unos custodios muy poderosos, sin duda alguna.
      Yo también amo mucho a este Arcángel, hasta el punto que mi último hijo se llama Michele (Miguel en italiano)
      Espero encuentres interesante el último artículo que he publicado sobre las leyendas del Arcángel Miguel.
      ¡Feliz Pascua de Resurrección!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *